Dettagli corso

Progettazione con tecniche di ingegneria naturalistica

Definizione e nuovi sviluppi dell'Ingegneria naturalistica. Criteri di scelta delle tecniche per gli interventi di consolidamento di frane e versanti instabili. Analisi e principali caratteristiche biotecniche delle specie vegetali impiegabili. La direzione lavori, la sicurezza ed il cantiere in aree franose.

Sede: FAD
Data: 17-18 ott 2023
Ore: 8
Prezzo: 170,00 €+ IVA
Codice: AB116.6

DESTINATARI Il corso rivolto ai professionisti già operanti nel settore dell'ingegneria naturalistica, quali tecnici progettisti, ingegneri, architetti, forestali, agronomi, geologi, geometri, naturalisti, ecc.

OBIETTIVI Il corso fornisce conoscenze e competenze al fine di approfondire gli aspetti progettuali ed esecutivi degli interventi di sistemazioni di versante ed in ambito idraulico con tecniche di ingegneria naturalistica

CONTENUTI Durante le lezioni si andranno ad approfondire nel dettaglio gli aspetti inerenti:- Normativa del settore;- La scelta delle tecniche ed il dimensionamento delle opere;- Le caratteristiche biotecniche delle specie vegetali impiegabili con particolare riferimento alle caratteristiche dell'apparato radicale ed alle velocità di accrescimento;- La direzione lavori per sistemazioni di versante e per ambito idraulico;- La sicurezza nei cantieri di ingegneria naturalistica in aree scoscese e franose;- Presentazione di casi di studio.

VERIFICHE Test di Verifica finale con questionario a risposta chiusa

ATTESTAZIONI Attestato di partecipazione

MATERIALE DIDATTICO Dispense, documenti, casi di studio in formato digitale scaricabile dal sito web.

MODALITÀ DI EROGAZIONE Videoconferenza sincrona, software "Zoom". Il Link per il collegamento verrà  comunicato in seguito.

CREDITI FORMATIVI Ingegneri 8 (CNI), Architetti 8 (Ord. Arch. PI) Agronomi 1 (ODAF FC-RN)

Calendario
Ottobre 2023: martedì 17 , mercoledì 18 ,
Sede

Assform - Bo
Bologna BO

Segreteria di Bologna

Tel. 051 0548820