Dettagli corso

Le politiche del paesaggio in Toscana

Si vuole così offrire a tutti un prezioso aggiornamento ed un vivo e appassionato dibattito di cultura paesaggistica, ricco di novità e di esperienze recenti.

Sede: PISA Periodo/Data: 27/05/2011 Ore: 4 Prezzo: Gratuito Codice: SA144.1

CONTENUTI: Forum 2020 Leggi e cultura del territorio. Le mattinate del Laboratorio del Paesaggio in Soprintendenza Orario 9,30-13,30, nella sala convegni al primo piano della sede della Soprintendenza di Pisa lungarno Pacinotti 46 - Venerdi 27 maggio 2011

Le politiche del paesaggio in Toscana

In un momento in cui sembra che a livello nazionale le politiche di tutela del paesaggio stiano battendo una battuta d'arresto - con la riproposta del piano casa, la cessione del diritto di superficie ai concessionari delle aree demaniali, il primato ed il perseguimento indiscusso dello sviluppo edilizio e infrastrutturale, il taglio dei tempi e del personale pubblico nelle procedure di controllo, la mancanza di prospettive ideologiche e culturali specifiche - si può dire che nel territorio toscano non mancano invece proposte ed esperienze di varia natura che cercano di dare alcune risposte di metodo ed alcuni strumenti di lavoro per quella che si definisce la cultura del buon governo e della copianificazione. In più parti della Toscana infatti non sono mancati esempi significativi di istituzioni e centri universitari o di ricerca che, con diverse competenze e a diverse scale di intervento, hanno comunque provato a mettere in pratica quanto il Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio e la Convenzione Europea del Paesaggio prevedono ormai da tempo di dover fare. L'incontro di Pisa fornisce informazioni ampie ed un'utile occasione di confronto su quanto Regione Toscana, Soprintendenza e Provincia di Pisa ed Enti Locali come il Comune di S.Miniato hanno fatto di recente proprio in tema di paesaggio e la mattinata si chiude con la presentazione di due volumi appena editi che trattano due importanti questioni ancora inerenti il paesaggio: il ruolo degli osservatori del paesaggio ed il rapporto tra lettura del contesto, il progetto architettonico e la pianificazione urbanistica. Si vuole così offrire a tutti un prezioso aggiornamento ed un vivo e appassionato dibattito di cultura paesaggistica, ricco di novità e di esperienze recenti, perché si creino davvero le condizioni per poter disporre di un bagaglio di conoscenze tecnico giuridiche e teorico pratiche, comuni e condivise, tali da consentire a tutti di prendersi cura, nuovamente e direttamente, del proprio territorio, con l'obiettivo finale di riuscire a promuovere ancora per le nuove generazioni un buon legame con la terra.

Programma della Mattinata

Ore 9,15 - Registrazione dei partecipanti
Ore 9,30 - Saluto del Soprintendente Agostino Bureca e inizio attività Coordina Giacomo Sanavio Assessore alla Pianificazione Territoriale e Urbanistica e Sviluppo rurale della Provincia di Pisa



I Sessione

L'attività paesaggistica delle istituzioni

Daniela Poli e Fabio Lucchesi (Università di Firenze)
"Adeguamento paesaggistico culturale e tecnico del PIT della Regione Toscana"

Riccardo Lorenzi (Soprintendenza e Università di Pisa)
"Atlanti storici del paesaggio e Norme tecniche di salvaguardia per la pianificazione paesaggistica"

Paolo Bianchi, Monica Salvadori e Serena Chiarugi (Comune di S.Miniato) "Un'esperienza urbanistica nel nome della Convenzione Europea del paesaggio"

Ore 11,30 Coffee break e dibattito

II Sessione

Presentazione di due libri sul paesaggio

Sandro Ciabatti e Cinzia Gandolfi (Regione Toscana)
"Per un osservatorio del paesaggio" Edizioni ETS Pisa 2011

Lorenzo Vallerini (Università di Firenze)
"Piano Progetto Paesaggio" PACINI EDITORE Pisa 2011

Dibattito: per la chiusura dell'attività sono stati invitati l'Assessore Anna Marson della Regione Toscana, i proff. Alberto Magnaghi e Paolo Baldeschi dell'Università di Firenze e l'ex Soprintendente Gianni Bulian (da confermare)

Ore 13,30 Fine attività

La partecipazione alla Giornata di Studi è gratuita ed aperta a tutti, previa iscrizione dal sito web. L'attestato di partecipazione, da scaricarsi in seguito dal sito www.assform.it sezione utenti, assieme agli atti del seminario, verrà rilasciato esclusivamente a coloro che avranno effettuato l'iscrizione via web.

Calendario
Venerdì 27 maggio 2011 presso Soprintendenza di Pisa - Lungarno Pacinotti
Sede

Soprintendenza di Pisa
Lungarno Pacinotti, 46 Pisa PI

Segreteria di Pisa

Tel. 055 5357356